Energia rinnovabile, sostenibile e fonti alternative

Energia sostenibile è una modalità di trasformazione ed uso dell’energia che permette uno sviluppo sostenibile: ricomprende dunque anche l’aspetto dell’efficienza degli usi energetici.

Fonti alternative di energia sono in genere fonti di energia alternative a fossili e nucleari da fissione; rientra tra queste, anche l’energia nucleare da fusione, considerata alternativa all’uso di idrocarburi e carbone, ed all’uso di fonti energetiche che sfruttano la fissione nucleare. Comprendono dunque anche le energie rinnovabili.

Le risorse rinnovabili (materiali o energetiche) sono risorse naturali che, per caratteristiche naturali o per effetto della coltivazione dell’uomo, si rinnovano nel tempo (per spiegare meglio si rinnovano in un tempo maggiore o uguale al consumo/utilizzo) e possono essere considerate inesauribili, cioè risultare disponibili per l’utilizzo da parte dell’uomo pressoché indefinitamente.

Un altro termine è “sostenibile”, se il tasso di rigenerazione della risorsa energetica è uguale o superiore a quello di utilizzo. Questo vuole dire anche che si deve fare un uso razionale delle risorse rinnovabili ed è particolarmente importante per quelle risorse, tipo le forestali, per le quali la disponibilità non è indefinita, ripeto invece, ad esempio, le fonti solari o eoliche.

Le risorse rinnovabili presentano 2 grandi vantaggi:

  1. L’assenza di emissioni inquinanti durante il loro utilizzo
  2. La loro inesauribilità. L’utilizzo di queste fonti non ne pregiudica dunque la disponibilità nel futuro e sono preziose per ottenere energia riducendo al minimo l’impatto ambientale.

Per quanto riguarda le fonti rinnovabili di tipo energetico, si considerano tali:

, Point Green

Energia solare, solare termico e termodinamico, solare fotovoltaico

l’irraggiamento solare (per produrre energia chimica, energia termica ed energia elettrica)
, Point Green

Energia eolica

Il vento (fonte di energia meccanica ed energia elettrica).

Questa energia ha origine dall’irraggiamento solare per cui senza il Sole non esisterebbe il vento, che è causato dal non uniforme riscaldamento delle masse d’aria, e con esso l’energia eolica

, Point Green

Energia idroelettrica

L’energia idroelettrica che sfrutta le precipitazioni utilizzabili tramite il dislivello di acque, sfruttando la caduta d’acqua.
Questa energia ha origine dall’irraggiamento solare per cui senza il Sole non esisterebbe, senza il ciclo dell’acqua dall’evaporazione alla pioggia.

, Point Green

Energia da biomasse (o agroenergie), biocarburanti, gassificazione, biogas, oli vegetali, olio di alghe, cippato

Le biomasse (combustione, in appositi impianti per generazione termica e cogenerazione di calore ed elettricità).

L’energia delle biomasse può essere considerata energia solare immagazzinata chimicamente, attraverso il processo della fotosintesi clorofilliana.

, Point Green

Energia marina, energia delle correnti marine. energia a gradiente salino (osmotica), energia mareomotrice (o delle maree), energia del moto ondoso, energia talassotermica (OTEC)

le maree e le correnti marine in genere
, Point Green

Energia geotermica

In senso lato, si possono considerare “fonti” rinnovabili anche i “pozzi” termici utilizzabili per il raffrescamento passivo degli edifici: aria (se a temperatura inferiore a quella dell’ambiente da raffrescare – raffrescamento microclimatico); terreno (raffrescamento geotermico); acqua nebulizzata (raffrescamento evaporativo); cielo notturno (raffrescamento radiativo)

Contattaci al 333 4465611 e avrai l’efficientamento energetico nel tuo Condominio, nella tua Casa, nella tua Villa o Unifamiliare GRATIS